giovedì 23 agosto 2012

Il salmone in padella di Rosa

 
Il fatto che sia appassionata di cucina porta molti, (soprattutto i parenti, a dire la verità)  a pensare che possano piacermi solo piatti super elaborati e coreograficamente sbalorditivi. Niente di più sbagliato!
Pensate che uno dei miei piatti preferiti sono gli spaghetti al pomodorino fresco!
Qualche giorno fa, gita al mare, mia cognata Rosa mi propone per pranzo del salmone cucinato in modo, a suo parere, semplice. Scusandosi quasi dell' estrema semplicità del piatto .
Vi dirò...sono rimasta letteralmente conquistata da questa preparazione !
Rosa, poi, mi ha rivelato che adopera questo sistema per qualsiasi pesce, spigola, filetti di merluzzo...ecc. Credo che d'ora in poi questa ricetta la userò spessissimo....
 
 
Ingredienti
per 5 persone
 
 
5 fette di salmone fresco
4 cucchiai di aceto bianco
6 o 7 cucchiai di succo di limone
un pizzico di origano
2 spicchi di aglio
prezzemolo fresco q.b.
un pizzico di sale
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
 
Preparazione
 
Disporre in padella le fette di salmone, preparare con olio, aceto, sale, limone, aglio, origano e prezzemolo una vinaigrette/citronette e versarla sulle fette di pesce. Incoperchiare e cuocere a fuoco medio fino a cottura (molto dipende dallo spessore del pesce).
In questo modo il salmone si manterrà morbidissimo.
Potete aumentare, se preferite, la quantità di limone o aceto, secondo il gusto.
In genere sono restia a cuocere il succo del limone. Lo aggiungo sempre a crudo. Ma questa ricetta è perfetta così. Provatela!

16 commenti:

  1. oooooo! finalmente! sono contenta! I filetti di pesce a volta sono un mio curccio! non so mai come farli! ora lo so..e ci proverò!!! grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dirlo a me...a volte non so proprio come cucinarli! ;-D

      Elimina
  2. io adoro il salmone, questo ha un'aria super invitante! dato che l'ho appena preso al supermercato proverò di sicuro questa ricetta! brava!

    RispondiElimina
  3. Pasqualina, la proverò senz'altro. Mi piace il salmone, e con questo sistema sono sicura che sarà ancora più buono...

    quando la materia prima è così fresca, la semplicità è la cosa migliore...

    un bacio bella ragazza!
    Giuli

    RispondiElimina
  4. Le ricette semplici sono sempre le migliori!!!
    Prendo nota di questo nuovo modo per cucinare i filetti di pesce!!
    Un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  5. fantastico!
    Hai preparato il salmone in un modo buonissimo!!!

    RispondiElimina
  6. Semplice, ma squisita! un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Paola, semplice ma molto buono! Un salutone

      Elimina
  7. L'aceto non l'ho mai messo, per il resto tutto uguale uguale!
    Confermo che è buonissimo!!! ;-)
    Baci!!....mi manchi!!! :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assuntina mia!!!! Che voglia ho di riabbracciarti!!!

      Elimina
  8. Dopo che ho trovato questa tua ricetta, lo sto preparando per la terza volta, buonissimo!!!

    RispondiElimina
  9. Dopo aver trovato questa ricetta lo faccio per la terza volta, buonissimo!!!

    RispondiElimina

Condividi!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...