giovedì 17 giugno 2010

Luca Montersino.....ancora!!



Ancora una preparazione favolosa di pasticceria salata del grande Maestro Luca Montersino, ideale per un buffet o un aperitivo. Facilissimo e veloce.
Ne sono venuta a conoscenza grazie ad Anarona di Coquinaria, l'ho provata ed è magnifica!
Gustosa e ottima anche fredda, il che non guasta data la calura estiva!!!
Il sapore dolce del pan brioche si adatta benissimo a questa preparazione e non disturba affatto!!
Anzi!!

Terrina di pane e verdure

350 gr. di pan brioche tagliato a fette (1 pacco del Mulino Bianco o simili) o pane per tramezzini
40 gr. di burro fuso
400 gr. di verdure miste -zucchine a rondelle, peperoni a quadretti, carote a rondelle sottili, cipolle (io non le metto)
50 gr. di pecorino
50 gr. di parmigiano
200 gr. di panna
100 gr. di latte
2 uova
sale, pepe
olio evo
burro per imburrare

Togliere la crosta dalle fette di pane, pennellarle con il burro e farle tostare in forno a 150° per alcuni minuti.
Rosolare le verdure in una padella con poco olio, mantenendole croccanti, salare pepare e far raffreddare.
Portare a bollore la panna  con il latte e poi versare il tutto sulle uova sbatute con parte dei formaggi grattugiati, un pizzico di sale e pepe.
Imburrare uno stampo che consenta di fare tre strati di pane, vanno bene anche quelli di alluminio usa e getta. Bagnare le fette di pane tostato nel composto di panna, disporle sul fondo dello stampo. Mettere un po' di verdure e spolverare con pecorino e parmigiano. Fare un altro strato e continuare così fino ad esaurimento. Coprire con il composto liquido avanzato.
Cuocere in forn a 160° per 30 minuti circa.
Quando è freddo tagliare a cubotti e servire.
Provatelo, è buono buono buono!!!

9 commenti:

  1. ben trovata Pasqua. questa ricetta è una garanzia ;)

    RispondiElimina
  2. ma che buono, lo provo..anche quelli del post precedente :) ciao

    RispondiElimina
  3. Ciao ! vedo che anche tu sei una fan di Montersino ! Buon weekend . chiara

    RispondiElimina
  4. ciao ho scoperto il tuo blog molto bello, complimenti per le ricette!!! Volevo dirti per questa ricetta cosa usi pane a cassetta bianco tipo del mulino bianco? fammi sapere. Grazie un caro saluto Francesco

    RispondiElimina
  5. Ciao Francesco! Per questa ricetta a volte uso il pan brioche del mulino Bianco ma mi è capitato di farla con il pane al latte da tramezzini ed è venuta buonissima!

    RispondiElimina
  6. Ti ringrazio secondo te quale preferiresti tra i tramezzini ed il pan brioscè (del mulino bianco, gia acquistato)? Si può preparare prima?grazie buona serata

    RispondiElimina
  7. Ciao Pasqualina..ti ringrazio per questa ricetta l'ho utilizzata per il piccolo aperitivo del mio compleanno di domenica scorsa ed è stata una gustosissima sorpresa! sei forte..ciao valeria

    RispondiElimina
  8. Ciao Pasqualina, innanzitutto complimenti per il blog, è molto bello e ricco di ricette, spiegate benissimo senza tralasciare la componente tecnica. Volevo chiederti una cosa: ma se raddoppio le dosi indicate nella ricetta riesco a fare questa torta in una teglia 30X40?

    Ciao e grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Apicio! Grazie per i complimenti, sei molto gentile.
      Raddoppiando le dosi riesci a fare una teglia 30x40, ti consiglio di calcolare preventivamente le fette di pan brioche posizionandole in teglia così sarai sicuro di fare i tre strati. Aumenta un pò il composto uova/panna, a me , a volte, è insufficiente, molto dipende da quanto assorbono le fette di pan brioche. Fammi sapere!

      Elimina

Condividi!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...