martedì 11 maggio 2010

La focaccia pugliese di Paoletta e il corso di panificazione di Adriano Continisio

Sono strafelice, ho avuto la possibilità di conoscere due persone meravigliose che fino a qualche giorno fa seguivo e conoscevo solo sul web. La foto (per chi non mi conoscesse sono la prima a destra...!!) sopra è solo uno dei tanti momenti di gioia che ci hanno regalato LORO!
Sto parlando del Maestro Adriano Continisio e della simpaticissima Paoletta .
Come ho già scritto nel post relativo al loro corso è stata un'esperienza meravigliosa!

Ho potuto vedere il Maestro al lavoro, cosa per me impensabile fino a qualche giorno fa.
Vedere come manipola gli impasti, come e perchè certe cose vanno fatte in un certo modo e in un determinato momento. Capire le dinamiche della lievitazione, gli errori che molte volte si commettono.
Adriano rende tutto semplice e comprensibile. E' veramente una persona speciale!!
Ha trasmesso tutto il suo sapere senza risparmiarsi nulla, ed è stato tanto disponibile e gentile!
Paoletta è fantastica, i suoi occhi ti trasmettono gioia ed energia positiva. E' bella dentro e fuori, lo so, l'ho sentito nel lungo abbraccio che ci siamo scambiate!!!

Ed è proprio sua questa fantastica ricetta che ci hanno insegnato al corso.

LA FOCACCIA PUGLIESE


Morbidissima, scioglievole in bocca, leggera, SUPERLATIVA. Ottima anche fredda!!
La ricetta la trovate qui :
http://aniceecannella.blogspot.com/search/label/Focaccia%20Pugliese

Ecco quella fatta al corso:

Ingredienti:

Farina di grano tenero W260/280: 500g
Semola rimacinata di grano duro:200g
Acqua:560g
Olio extravergine di oliva: 50g
Sale fino: 18g
Lievito di birra fresco: 15g
Fiocchi di patate: 20g
Pomodori ciliegini: 25
Origano
Sale grosso

Impasto a macchina:

Versate nell’impastatrice l’acqua e il lievito, poi aggiungete poco alla volta le farine precedentemente setacciate insieme ai fiocchi, impastando a bassa vel. Quando l’impasto sarà amalgamato, ma ancora umido, unite il sale.
Non appena avrà preso corda, versate l’olio a filo.Incordate bene l’impasto fino ad ottenere il “velo”.
Ponetelo in una ciotola stretta, coperto da pellicola, fino a che sarà più che raddoppiato di volume (circa 2 ore).
Spolverate abbondantemente la spianatoia con farina di semola, e rovesciatevi l’impasto. Spezzatelo in 2 parti uguali e, stendendolo, date ad ognuno un giro di pieghe del primo tipo. Quindi girate i panetti ottenuti con le pieghe sotto. Lasciateli riposare coperti da pellicola per circa 30’.
Successivamente, stendeteli in due teglie di ferro da 33 cm di diametro ben oliate, allargandoli ai lati e affondando le dita ben unte nell’impasto, cercando di non fare fuoriuscire i gas di lievitazione prodotti.
Sistemate i pomodorini tagliati a meta’ sulle focacce, avendo cura che la parte tagliata sia a contatto con l’impasto. Spolverate di origano, sale grosso, date un bel giro d’olio lasciate lievitare 25’ circa.
Infornate in forno caldo a 220º e lasciate cuocere fino a completa doratura.

Provatela, è fantastica!!

9 commenti:

  1. che bello, anche a me sarebbe piaciuto partecipare, ma napoli è davvero troppo lontana per me... ho fatto i tuoi occhi di bue, li ho appena pubblicati sul mio blog. ciao

    RispondiElimina
  2. Ciao Collega!!
    Volevo ringraziare anche te,oltre al Maestro e Paoletta, per la pazienza che hai avuto con me "panificatrice alle primissime armi" nella 2 giorni...meravigliosa esperienza!!Speriamo si possa bissare al più presto!!Un bacetto!

    RispondiElimina
  3. Stefy e Rosy, ne sono felice, corro a vederli!!

    Lauretta ti abbraccio forte!!

    RispondiElimina
  4. Innnanzitutto augurissimi e grazie per aver postato la prima di tante specialità del Maestro,io prendo appunti!!!

    RispondiElimina
  5. weeeeeeeeeeeee,ma guarda chi trovooooooo...............ciao carissima,che bello questo corso e che buona quella focaccia,un bacione

    Angelica

    RispondiElimina
  6. Pasqualina, bellaaaaaaaaaa :))
    te e la focaccia!! impastata a mano, veroooo??
    un bacio e grazie delle belle parole!!

    RispondiElimina
  7. pasqualina bella, mi mandi la tua mail che ti invio la brochure del corso?? :))

    RispondiElimina
  8. Bellissima questa focaccia mi hai fatto venire voglia di provarci. Ciao Pasqualina alla prossima!!

    RispondiElimina
  9. Hai una faccia simpaticissima e la tua focaccia è super!!! Complimenti :))

    RispondiElimina

Condividi!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...